La pelle

Le pelli utilizzate, in origine grezze, provengono dai migliori allevamenti di tutto il mondo specializzati nei vari pellami: dallo Yemen all’Etiopia per il capretto, dal Nord e Sud America per il cervo, il peccary e il cinghiale, dall’Africa per il coccodrillo, all’Australia per lo struzzo. E dall’Inghilterra giungono i pellami merinos.

Le pelli vengono quindi lavate, sbiancate, essiccate ed in seguito bagnate nelle diverse tonalità.

Per il capretto, i colori disponibili sono 60, per tutte le altre pelli -camoscio, cervo, peccary, cinghiale, coccodrillo, struzzo e merinos – le tonalità vengono decise in base ai colori moda.

Non solo pelle, alta sartoria per le mani

Sempre maggiori sono le richieste per i guanti foderati in cachemire, pelliccia e seta. All’interno dei laboratori Sermoneta operano artigiani specializzati non solo nella lavorazione della pelle, ma anche dei tessuti e dei diversi materiali moda.

Fibbie, fiocchi, bottoni in pelle, bottoni gioiello, cerniere, paillettes, strass ed altri fantasiosi elementi completano e personalizzano con un tocco esclusivo ogni guanto Sermoneta.

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password